Legal News

Cassazione: il telelaser va tarato e omologato ma la distanza non è fissa

Telelaser omologato e tarato ma non conta la distanza dal cartello
Non è necessario che il rilevatore elettronico della velocità sia posto a una misura fissa dal segnale che ne annuncia la presenza. La legge non stabilisce una distanza fissa, lasciando la scelta alla ragionevolezza degli agenti accertatori. Questo il principio desumibile dall’ordinanza della Cassazione n. 2653/2023 (sotto allegata) al temine della vicenda sotto descritta.
Un conducente ricorre al GdP per contestare il verbale da cui risulta a suo carico la violazione dell’art. 142 comma 9 bis CdS, per aver tenuto una velocità di 174Km/h in un tratto di strada con il limite di 90 Km/h.
Ricorso che viene respinto e che il conducente ripropone in appello, che lo respinge una seconda volta. Per il Tribunale, il telelas…

Leggi di più >>>

Cassazione: niente assegno divorzile per la ex che rifiuta un’offerta di lavoro

Assegno di divorzio
L’ex che rifiuta una proposta lavorativa seria e stabile non ha diritto a percepire l’assegno di divorzio dall’ex marito. Non è corretta la valutazione che la Corte di appello ha fatto sui fatti sopravvenuti rispetto al divorzio e che hanno portato l’uomo a chiedere la revoca della misura alla ex.
Maggiore peso avrebbe meritato ai fini del decidere, l’offerta lavorativa che la moglie ha rifiutato, poiché tra i doveri post coniugali c’è quello di divenire autoresponsabili e capaci di autodeterminarsi, ossia di divenire autonomi rispetto all’ex coniuge dopo la fine del matrimonio.
Queste interessanti conclusioni emergono dall’ordinanza della Cassazione n. 2684/2023 (sotto allegata).
Ripercorriamo in breve la vicenda processuale.
Dopo il divorzio, alla luce di…

Leggi di più >>>

Cassazione: non basta la lesione della privacy per il danno da perdita di affari

Violazione diritto alla riservatezza
Una notizia, pur contenendo molto spesso dati personali, è facilmente divulgabile per effetto del diritto di cronaca, che ha una valenza generalmente pari al diritto alla riservatezza. Molto spesso accade però che alla notizia – per renderla più “leggibile” oppure perché contestualizzata nella narrazione di un servizio televisivo/giornalistico – venga abbinata un’immagine, senza considerare che anch’essa è un dato personale. È il caso di un uomo che si è ritrovato all’interno di un servizio televisivo come persona che avrebbe posto in essere un tentativo di truffa, consistita nel chiedere denaro a due Sindaci per ottenere l’attenzione della televisione su argomenti di pubblico interesse. È accaduto che l’interessato, vale a dire il soggetto cui si ri…

Leggi di più >>>

Cassazione: non spetta il compenso al CTU se la consulenza è incompleta

Non spetta il compenso al CTU che redige una relazione incompleta
Corretta la revoca del decreto di liquidazione per il CTU nominato nel corso di una procedura esecutiva per la stima del bene se il consulente ne dichiara l’incommerciabilità, ma poi non indica quali sono i rimedi da adottare per poterlo vendere.
Vero che il giudice dell’opposizione non può sindacare validità e utilità dell’elaborato, deve però verificare se lo stesso risponde ai quesiti posti dal giudice tenendo conto della difficoltà, del pregio e della completezza della relazione. A sancirlo è la Cassazione nell’ordinanza n. 2569/2023 (sotto allegata).
Una S.r.l si oppone al decreto con cui, nell’ambito di una procedura esecutiva, è stato riconosciuto un compenso al consulente incaricato di procedere alla stima de…

Leggi di più >>>

Cybersecurity: previsioni 2023

Previsioni 2023 Per La CybersecurityIl primo anno di SASEAdozione del Zero TrustAumento dei ransomware miratiLe Polizze per la CybersecurityAttacchi all’industria spazialeEventi traumatici nel mercato delle criptovaluteNiente più minacce interneRischio crescente di 5G e APIGrandi violazioni, grandi multeSemplificare i prodotti della sicurezza informaticaLinux non è invulnerabileL’hacking politicoImpegno 2023 per la CybersecurityPrevisioni 2023 Per La Cybersecurity[Torna su]
La rivista Forbes ha pubblicato le previsioni 2023 per la Cybersecurity. Lo ha fatto consultando esperti di sicurezza informatica ed fornitori di beni e servizi di Cybersecurity. Vediamo quindi quali saranno i trend più importanti nel 2023. Il primo anno di SASE[Torna su]
Il primo anno di SASE (Secure Access Service…

Leggi di più >>>

7 semplici passi per proteggere la tua privacy online

Proteggere la privacy online in 7 passiPrivacy online: cos’è?Usa la navigazione privataUsa una password forteUtilizza una VPNPrivilegia la sicurezza dei datiCondividi meno cose onlineFai backup frequentiControlla sempre due volte i link sconosciutiDifendere la privacy online vale la penaProteggere la privacy online in 7 passi[Torna su]Sapere come preservare la propria privacy online è un’abilità inestimabile. Se ci tieni alla tua privacy online e vuoi mantenere in sicurezza la tua identità, ecco qui una spiegazione dettagliata su come salvaguardare la privacy su Internet. Privacy online: cos’è?[Torna su]
La privacy online è sicuramente un argomento di cui si sente parlare più che mai in questo momento, e non solo nei notiziari. I governi ed i colossi digitali condividono una grande preoc…

Leggi di più >>>